Il Processo Di Ognuno Di Noi

I manuali di lavoro come oss Il piacere di scrivere un libro

Molto probabilmente sarà tenuto ad applicare la tecnica descritta per i sistemi distribuiti ad accesso a oggetti. La differenza importante è che per un periodo di oggetti di un DECIBEL il server di DECIBEL e la sua immagine devono sostenere il messaggio "il periodo". In realizzazione chiaramente fatta tali mezzi di DECIBEL orientato all'oggetto siccome un periodo dinamico con questo scopo è stato applicato. Operazioni del server di DECIBEL ricevendo un periodo: - ad argomenti ottranslirovat in un formato feriale; - per fare la lista di argomenti e chiamare il meccanismo di un periodo dinamico per la sua elaborazione; - per restituire il risultato come la lista da valori di tipi fondamentali e identificatori di oggetti.

In questa sezione è detto su una serie degli esperimenti pregati a formare la spedizione di sistemi. Due scopi di esperimenti sono stati: - per mostrare la strada semplice e quasi utile di associazione di vari modelli; - per trovare le idee generali in tutti gli operatori del controllo centralizzato.

Questo modello è unito a ideologia di DOS come segue: il cliente evoca il server remoto (il destinatario). È necessario eseguire due cose: - per espandere la spedizione di concetto locale per una telefonata attraverso una rete - per costruire l'oggetto che rappresenta un'immagine del server in sistema di cliente.

Dal punto di vista dell'utente, il concetto fondamentale di DOS è il periodo. Il periodo è qualsiasi appello a funzionalità di oggetto. Il suo corpo è il gruppo di oggetti su. su. Avendo accettato un periodo, DOS chiama il destinatario del primo oggetto di gruppo, trasferendolo i parametri gli altri. Ah il destinatario è anche assegnato un problema di realizzazione di semantica di periodi.

Il meccanismo corrispondente è chiamato come funzioni patrimoniali. È il gruppo dei metodi che provvedono la funzionalità simile sopra una serie di classi. il tiro è la funzione patrimoniale descritta come (defgeneric tirano (aShape, aDevice)) (defmethod tirano (aShape il Rettangolo) (aDevice la X-finestra)...)...

È venuto è ora di considerare il livello più basso di sistema. Gli interi, gli spaghi, i simboli, i vettori - i tipi fondamentali di dati chiamati da oggetti fondamentali o primitivi - sono usati da DOS per esecuzione di funktsionalnost corrispondente. I primitivi non hanno stato speciale, sono trattati secondo i loro operatori del controllo centralizzato così come altri oggetti. Esempio di Modula-3 - il codice dell'operatore del controllo centralizzato per tutto: BATTA A MACCHINA l'Intero = Obj. I T OBIETTANO il valore: INTERO; ANNULLA la spedizione: = IntegerDispatch; FINE; PROCEDURA IntegerDispatch (stesso: Intero; args: Args. T): Obj. T AUMENTI {Obj. Eccezione} = selezionatore di VAR: = Args. GetSelector (args); COMINCI SE (il testo. Uguale (Selezionatore, "printString")) ALLORA ARGS. CheckNumberOfArguments (args; RESTITUISCA MakeString (Fmt. Intervallo (stesso. valore)); testo di ELSEIF. Uguale (il selezionatore, "aggiunga") ALLORA ARGS. CheckNumberOfArguments (args; RESTITUISCA MakeInteger (GetInteger (stesso) + GetInteger (Args. Elemento (args)); TERMINI SE L'AUMENTO Obj. Eccezione (Eccezione. badFunction); FINE IntegerDispatch; Periodi e spedizione.

In modello classico il periodo è interpretato come il messaggio mandato a destinatario di oggetto. Così le azioni dell'operatore del controllo centralizzato parzialmente sono definite dai suoi parametri. Rispettivamente, all'atto di apparizione del nuovo messaggio, il programmatore è costretto ad aggiungere il nuovo addestratore al destinatario.

Per uso di regole in lavoro di oggetto è necessario realizzare semplicemente l'operatore del controllo centralizzato che delega il lavoro al processore di regole secondo un periodo. Insieme con accesso a un DECIBEL riceviamo questo la base di regole è l'oggetto con uno stato - i dati di un DECIBEL e metodi le regole che sono anche memorizzate in un DECIBEL. È di solito indesiderabile che governa direttamente rivolto a un DECIBEL; rispettivamente, l'operatore del controllo centralizzato deve dare a base di regole a cui il proprio identificatore e il processore di regole si rivolgeranno a lui con periodi di accesso a dati.

L'operatore del controllo centralizzato di questo oggetto deve eseguire le azioni seguenti: - per istituire la connessione con il server - per trasferire argomenti a una forma, ammissibile per trasferimento, - per mandare il messaggio al server - per aspettare la risposta - per trasferire la risposta del server a un formato di sistema locale - per chiudere la connessione - per restituire la risposta.